AMM e' una forma di assistenzialismo verso i lavoratori?

Assolutamente no. Per vincere le vertenze nei luoghi di lavoro occorre poter resistere un minuto in piu' del padrone, e perche' cio' avvenga attorno alle lotte dei lavoratori va costruito un clima di consenso sociale, di solidarieta' attiva, il piu' ampio possibile. Il caso della INNSE di Lambrate, presentato dai mass-media come il caso dei "lavoratori sul tetto", e' stato emblematico in questo senso. Mesi di lotta, sui cui ultimi giorni, quasi esclusivamente, si sono concentrate le attenzioni degli organi di informazione, sono in realta' stati possibili anche grazie alla costante solidarieta' data ai lavoratori da realta' estranee all'ambito aziendale e quindi a quella particolare vertenza. Ex lavoratori INNSE, semplici cittadini, studenti, hanno sostenuto per mesi la lotta di quei lavoratori fino alla vittoria finale. La raccolta di fondi e' una componente strategica della lotta, e serve per aiutare i lavoratori spesso da mesi senza stipendio a resistere nelle vertenze che li vedoono impegnati, ma arancia metalmeccanica vuole essere anche stimolo alla diffusione di una rinnovata solidarieta' e unita' tra le classi lavoratrici, per dare maggiore forza alle lotte di ognuno.

DIstribuzioni